“Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco”



lunedì 18 luglio 2016

Io scopro il mio corpo

 





Scopriamo con i bambini l'interno del nostro corpo formato dallo scheletro,  dai muscoli  e da vari organi: i polmoni, il cuore, il cervello,  l'apparato digerente...
Il nostro corpo è fatto a strati,  come una cipolla.
C'è uno strato esterno che si chiama pelle, uno più interno che sono i muscoli, un altro più duro che è fatto dalle ossa ed uno più delicato dove sta il cuore,  lo stomaco, i polmoni e gli altri organi. 
Il cervello, che sta nella testa, mette tutti questi strati in comunicazione fra loro: quando siamo stanchi, ad esempio, i muscoli lo dicono al cervello che ci fa sbadigliare e venire sonno; quando abbiamo fame la bocca lo ricorda alla pancia e sentiamo una specie di buco.
Il nostro corpo è una macchina molto delicata,  che bisogna tenere sempre sana e pulita perché funzioni a dovere. 

I muscoli servono a farci muovere, correre e camminare. Coi muscoli delle braccia possiamo portare la spesa o metterci lo zaino in spalla; con quelli delle gambe saltiamo, corriamo e giochiamo a pallone;  con quelli del viso parliamo,  ridiamo, mangiamo.
Sotto la pelle i muscoli ricoprono il nostro corpo dalla testa ai piedi; perfino gli occhi sono comandati da piccoli muscoli che ci permettono di guardare in alto ed in basso, a destra e a sinistra anche senza muovere la testa. 

Le ossa servono a sostenere tutto il nostro corpo.  È come un'impalcatura su cui si costruisce una casa: così possiamo muoverci senza che i muscoli se ne vadano uno da una parte e l'altro dall'altra. Ci sono ossa lunghissime, come quelle della gamba, e ossa cortissime, come quelle del dito mignolo. Ci sono ossa fragilie ossa robuste, e ci sono anche ossa che proteggono gli organi più importanti: le costole ad esempio proteggono il cuore ed i polmoni; il cranio invece protegge il cervello che è molto delicato e deve rimanere ben chiuso e difeso dall'esterno. 

Quando il sangue passa dai polmoni prende l'aria che abbiamo respirato e la porta con sé, perchè anche il resto del corpo possa respirare. 
Se il nostro corpo non avesse più aria, non potrebbe più funzionare.
Dentro il petto tic-tac-tic-tac il cuore batte come un orologio sempre in movimento. Il suo compito è quello di far arrivare il sangue ai muscoli,  alla pelle, al cervello,  a tutte le parti del corpo. È un po' come una caldaia che manda il calore in tutta quanta la casa. Dal cuore il sangue fa tutto il giro del corpo,  dalla cima della testa allapunta dei piedi: sale su fino al cervello,  fa un giro nei polmoni,  scende nello stomaco e poi ritorna al cuore per rifare il giro. E ad ogni passaggio si ricarica di energia e di sostanze nutritive e le porta a tutto l'organismo. 

L'apparato digerente trasforma gli alimenti perché possano essere assorbiti dal nostro corpo.  Questi alimenti, tagliati e triturati dai denti, vengono ridotti in una poltiglia densa che attraversa l'esofago per arrivare poi nello stomaco. Quest'ultimo lavora come un frullino perché la poltiglia diventi molto liquida prima di passare nell'intestino tenue, dove gli alimenti vengono selezionati: ciò che è  buono per il corpo va nel sangue,  ciò che non è buono va nell'intestino crasso e verrà eliminato: è la cacca.
Il cervello è un organo molto perfezionato che lavora giorno e notte,  un vero computer. È protetto dalla scatola cranica ed è collegato a tutte le parti del corpo per mezzo dei nervi, che sono come i fiki del telefono. Il cervello comanda tutti i movimenti che facciamo,  come camminare, muovere le palpebre...
È sempre il cervello checi permette di riconoscere gli odori,  i suoni... controlla il ritmo del cuore e del respiro, anche durante il sonno.












2 commenti:

  1. Complimenti!Un sito molto interessante, ricco di argomenti, le schede sono ben definite, le immagini chiare e semplici da colorare, adatte sia ai bambini della scuola dell' infanzia che della scuola primaria .Il materiale è numerosissimo ed è raccolto per argomento quindi di facile consultazione. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeeeeee a voi che passate qui.
      Buona permanenza e buona estate 😙

      Elimina

Ultimi commenti

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...